ANCI al ministro Carrozza. Occorre tornare a investire nella scuola

di Giulia Boffa
ipsef

Red – Il Presidente facente funzioni. dell’ANCI, Alessandro Cattaneo in una lettera inviata al Ministro dell’Istruzione, Maria Chiara Carrozza, ha manifestato le preoccupazioni dei Comuni.

"Un incontro per poter esporre le questioni piu’ urgenti che necessitano di una rapida ed adeguata soluzione, al fine di tornare finalmente ad investire nella

Red – Il Presidente facente funzioni. dell’ANCI, Alessandro Cattaneo in una lettera inviata al Ministro dell’Istruzione, Maria Chiara Carrozza, ha manifestato le preoccupazioni dei Comuni.

"Un incontro per poter esporre le questioni piu’ urgenti che necessitano di una rapida ed adeguata soluzione, al fine di tornare finalmente ad investire nella
scuola e nella conoscenza e restituirle quel ruolo prioritario che le spetta quale motore di crescita e sviluppo dell’intero Paese e delle future generazioni".  il Presidente facente funzioni. dell’ANCI, Alessandro Cattaneo in una lettera
 al Ministro dell’Istruzione, Maria Chiara Carrozza.

"Negli ultimi anni, – scrive Cattaneo – i pesanti tagli imposti dalla congiuntura economica presente nel nostro Paese, e piu’ in generale a livello internazionale, hanno determinato la predisposizione di interventi e provvedimenti non sempre condivisi, nelle modalita’ attuative, da parte dei Comuni e dell’ANCI, che hanno avuto pesanti ripercussioni sull’offerta dei servizi comunali, in particolare su quelli socio-educativi e relativi alla scuola".

"Per far fronte a tale difficile situazione – sottolinea – i Sindaci e gli Amministratori locali, sempre piu’ spesso si trovano a dover svolgere anche funzioni non propriamente comunali, non garantite dal sistema centrale e regionale, pur di assicurare servizi efficienti e dare risposte concrete alle famiglie e agli alunni".

Da qui la richiesta di un incontro e la manifestazione di totale disponibilita’ dell’ANCI a proseguire ”nel percorso di collaborazione che da sempre caratterizza i rapporti con il Ministero dell’Istruzione”.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione