Anche il tribunale di Bologna accoglie le richieste dell’Anief sulla stabilizzazione

di Lalla
ipsef

ANIEF – Anche il Tribunale di Bologna ha accolto la richiesta di risarcimento dei danni presentata da una ricorrente Anief, dichiarando illegittima la reiterazione dei contratti oltre 36 mesi e condannando il MIUR al pagamento di 5 mensilità oltre al pagamento dell’importo corrispondente agli aumenti retributivi dell’anzianità di servizio, interessi e rivalutazioni dal compimento del trentaseiesimo mese al saldo.

ANIEF – Anche il Tribunale di Bologna ha accolto la richiesta di risarcimento dei danni presentata da una ricorrente Anief, dichiarando illegittima la reiterazione dei contratti oltre 36 mesi e condannando il MIUR al pagamento di 5 mensilità oltre al pagamento dell’importo corrispondente agli aumenti retributivi dell’anzianità di servizio, interessi e rivalutazioni dal compimento del trentaseiesimo mese al saldo.

Il Giudice depositerà le motivazioni entro 60 giorni, sul ricorso presentato dall’avv. Tiziana Sponga.

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare