Anagrafe studenti. Partizione studenti disabili, sindacati chiedono incontro al Miur

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Miur, come già riferito, ha comunicato la disponibilità in SIDI delle nuove funzioni finalizzate al trattamento delle informazioni relative agli alunni disabili.

Anagrafe Studenti, dal 15 gennaio inserimento dati alunni disabili: dalla certificazione al PEI. Nota Miur

Le informazioni da trattare, tramite le nuove funzioni, sono relative alle certificazioni di disabilità, alle diagnosi funzionali, al profilo dinamico funzionale e al Piano Educativo Individualizzato, necessari per l’assegnazione del personale docente di sostegno. I dati andranno a costituire un apposito fascicolo, che seguirà l’allievo disabile in tutto il suo percorso scolastico.

I sindacati, in seguito alle difficoltà segnalate dalle scuole per la lavorazione dei dati suddetti, hanno chiesto un incontro al Miur.

Ecco la richiesta 

Oggetto: richiesta incontro gestione Anagrafe nazionale degli studenti con disabilità.

Si fa riferimento alla nota della Direzione general e in indirizzo del 3 gennaio 2018 inviata alle scuole relativamente all’oggetto.

Stanti le difficoltà che ci sono state segnalate dalle istituzioni scolastiche per la lavorazione delle pratiche di cui si parla, le scriventi Organizzazioni Sindacali, anche  nell’ambito delle interlocuzioni già avviate sulle criticità amministrative e  organizzative, chiedono un incontro urgente volto a
d affrontare le sopra ricordate  difficoltà.

In attesa di un sollecito riscontro,
si porgono distinti saluti
Flc CGIL
Francesco Sinopoli
CISL Scuola
Maddalena Gissi
UIL Scuola Rua
Giuseppe Turi
SNALS Confsal
Elvira Serafini

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione