Alunno di 6 anni dimenticato sullo scuolabus: rompe il vetro ed esce

Stampa

È stato dimenticato sul bus che lo riportava a casa da scuola ma, nonostante i suoi 6 anni, non si è scoraggiato.

Ha preso il martelletto di sicurezza, ha sfondato un vetro ed è uscito. Per lui – come racconta la Tribuna di Treviso – solo un taglietto e un po’ di spavento per quanto accaduto.

Il piccolo era a bordo di un mezzo pubblico che fa anche servizio per una serie di istituti scolastici a cavallo tra le province di Venezia e Treviso con a bordo, oltre all’autista, anche un’inserviente che segue i bimbi.

Il bambino, durante il viaggio si è addormentato e quando è stato il momento di scendere non se n’è accorto. Di lui si sono dimenticati anche gli altri che erano a bordo così, quando si è svegliato si è trovato da solo nel deposito dei bus con le porte chiuse. Per nulla impaurito ha agito da sé mettendosi in salvo.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia