Alunno 11enne scappa da scuola, raggiunge Roma in treno: “Volevo vedere il Colosseo”

Stampa

Un alunno di 11 anni di Pontedera è scappato da scuola…per andare a vedere il Colosseo. E’ quindi scattato l’allarme fra le maestre e la preside dell’Istituto comprensivo Pacinotti, Virginia Cirillo, che hanno chiamato il 112. 

Dopo ore di ricerca tutta la mattina, si legge su La Nazione, nel primo pomeriggio la telefonata da Roma, dalla stazione Tiburtina. L’undicenne era stato appena preso in consegna dagli agenti ai quali ha raccontato di essere arrivato a Roma da Pontedera perché “voleva vedere il Colosseo”.

Come ha raccontato ai militari, il bambino ha viaggiato in treno, senza pagare il biglietto, nascondendosi nei bagni ogni qual volta vedeva arrivare il controllore. La mamma è andata a riprenderlo a Roma.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur