Alunni vivaci non possono partecipare alla gita, cosa ne pensi?

WhatsApp
Telegram

I genitori di un gruppo di ragazzi di una scuola di Turisano non ci stanno e rifiutano la decisione della scuola di non mandare in gita i loro figli.

La decisione della scuola, come riporta La Gazzetta del Mezzogiorno, è stata presa perché questi studenti sono “vivaci” ed hanno un voto in condotta basso. Il termine “vivace” è stato utilizzato da uno dei genitori.

I genitori, però, avanzano una protesta che si basa sul principio secondo cui la “gita” ha scopo didattico, per cui ritengono illegittimo che i loro figli ne vengano esclusi.

Tu cosa ne pensi?

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur