Alunni scrivono libro favole per bimbi dell’oncoematologia pediatrica. Azzolina: orgogliosa, docenti generosi

Protagonisti sono gli alunni della 2B dell’Istituto Comprensivo Luigi Pirandello di Taranto, che hanno raccolto in un libro nove favole fantasy per le bambine e i bambini del reparto di oncoematologia pediatrica dell’Ospedale SS. Annunziata di Taranto. La ministra Azzolina ringrazia gli insegnanti.

Come spiega la docente Stefania Albertucci: “Il messaggio contenuto in ogni racconto è quello che la volontà e la forza d’animo, rappresentati nelle varie storie attraverso i poteri magici, possano aiutare a stare meglio e a lottare per sconfiggere il male, nella forma di una malattia o di un essere malvagio”, scrive in un post Facebook Azzolina.

Il ricavato dalla vendita del libro sarà donato al reparto pediatrico di oncoematologia, a seguito di una manifestazione di fine giugno.

La fantasia, la creatività, l’esempio che viene da questi alunni e alunne mi rendono orgogliosa. Voglio ringraziare la docente che si è occupata di questo progetto e che ha dimostrato, ancora una volta, quanto siano competenti, appassionati, generosi gli insegnanti italiani“, conclude la ministra.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia