Alunni non sanno leggere orologi con lancette. Nella aule quelli digitali per non stressarli durante gli esami

di redazione
ipsef

item-thumbnail

 I nativi digitali non sanno leggere l’orologio con le lancette, per cui le scuole primarie stanno sostituendo gli orologi analogici nelle aule.

E’ quanto sta succedendo a Londra, come riferisce “Quotidiano.net”.

L’Associazione dei dirigenti ha notato il problema durante gli esami, pertanto, tenuto conto che gli alunni devono affrontarli serenamente e gli orologi tradizionali potrebbero causare stress, si sta provvedendo alla rimozione e sostituzione con orologi digitali.

La difficoltà degli alunni nascerebbe dall’abitudine a controllare l’orario solo su dispositivi digitali.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione