Alunni disabili, più 40% in 10 anni. DSA 2,1%. Percentuali in crescita

Stampa

Si è svolta ieri la giornata internazionale delle persone disabili, alla vigilia della riforma sul sostegno che in questi giorni è oggetto di dibattito nel paese.

Si è svolta ieri la giornata internazionale delle persone disabili, alla vigilia della riforma sul sostegno che in questi giorni è oggetto di dibattito nel paese.

Gli alunni disabili, secondo le stime fornite dal Ministero, sono quasi 235.000, il 2,7% del numero complessivo degli alunni frequentanti. Si tratta di una cifra che negli ultimi 10 anni è aumentata di quasi il 40%. Di questi, appena 15.883 sono quelli che frequentano le scuole non statali.

Il 95,8% degli alunni con disabilità è portatore di una disabilità psicofisica, l'1,6% di una disabilità visiva, il 2,7% di una disabilità uditiva.

In aumento anche i docenti di sostegno che, secondo il focus del Ministero, nel 2014/2015 erano 119.384 (il 15,1% del totale dei docenti). 75.023 erano di ruolo (il 62,8% del totale, nel 2006/2007 erano il 48,1%).

Il focus pone attenzione anche agli alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento che nell'anno scolastico 2014/2015 gli alunni con Dsa negli istituti statali e non statali erano 186.803. Ovvero il 2,1% del totale degli alunni, contro lo 0,7% del 2010/2011.

Il Focus

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur