Alunni a scuola in sicurezza utilizzando nuovi spazi è la proposta di Novelli

di Patrizia Del Pidio

item-thumbnail

Utilizzare caserme ed edifici pubblici e privati come scuola per far tornare tutti gli alunni a lezione senza turni. La proposta di Novello.

Una proposta per far tornare gli alunni a scuola in sicurezza viene dal deputato di Forza Italia Roberto Novelli.

L’onorevole propone di utilizzare nuovi spazi da adibire a plessi scolastici, come caserme, edifici pubblici e privati da mettere in sicurezza ed utilizzare come scuole per permettere a tutti gli alunni di apprendere senza, per forza, dovere fare i turni:  ”La task force del ministero
dell’Istruzione ha proposto patti territoriali per trovare nuovi spazi
in vista del prossimo anno scolastico: nel nostro Paese ci sono
migliaia di edifici che potrebbero essere temporaneamente adibiti a
plessi scolastici: caserme e altri edifici pubblici, ma anche immobili
privati. Con una messa in sicurezza, un adeguamento degli spazi e
degli arredi avremmo l’opportunità di far tornare a scuola gli alunni,
in sicurezza e senza assurdi turni che metterebbero in seria
difficoltà le famiglie e nuocerebbero allo sviluppo socio-relazionale
dei più piccoli”.

Versione stampabile
Argomenti:

soloformazione