Alunna si sente male a scuola, il papà pensa al peggio e si agita alla vista degli agenti di polizia. Nulla di grave però per la figlia

WhatsApp
Telegram

A Monza, presso una scuola media, un’alunna si sente male durante la lezione. I soccorritori hanno tentato di contattare i genitori che non hanno risposto subito. Una volta riuscito ad avvisare il papà, la situazione si è un po’ accesa, con il genitore che ha dato in escandescenza.

Dato che non rispondeva la famiglia della ragazzina, riporta MBNews, sono intervenute le forze dell’ordine per garantire la protezione e l’assistenza alla minorenne, con gli agenti di polizia che sono arrivati quasi contemporaneamente al padre. Il genitore si è agitato, a maggior ragione vedendo gli agenti in divisa, causandosi anche una contusione al polso.

Una volta aver appurato che la figlia non era in gravi condizioni, il papà è riuscito a calmarsi.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri