Alunna diabetica prima allontanata da scuola e poi invitata a non partecipare alla gita

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Una studentessa di 18 anni, frequentante il Liceo artistico statale Brera di Milano è stata dapprima allontanata da scuola per 12 giorni e poi invitata a non partecipare alla gita. Perché? Perché ha comunicato di essere affetta da diabete mellito di tipo 1.

La ragazza, come riferisce l’Ansa, è nata in Italia da mamma irachena e papà egiziano.

La studentessa era stata allontanata da scuola dopo la richiesta di tenere disponibile una dose del farmaco salvavita “glucagone”. Riammessa dopo l’intervento dell’ASL, le è stato comunicato che non poteva partecipare alla gita, in quanto “nessun professore era disponibile a somministrare il glucagone in caso d’emergenza”.

L’avvocato della studentessa è in attesa di spiegazioni da parte dell’istituto.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione