Alternanza scuola lavoro: utilizzare gli studenti durante le ferie dei lavoratori. Lettera

WhatsApp
Telegram

Certamente se dare a studenti una esperienza di lavoro marginale e non formativa, e’ in effetti uno spreco di tempo.

Ma se si utilizzasse un lavoro qualificato in aziende serie, la cosa sarebbe diversa. e su questo porto una testimonianza utile: In STM microelectronics di Agrate Brianza, anni fa era stato sperimentato per alcuni anni, e con notevole successo, l’utilizzo di studenti prossimi al diploma nel processo produttivo ad alta tecnologia, per un periodo di quattro mesi, questo per sostituire gli operatori titolari nel periodo feriale.

L’operazione detta  “summer Job”, ha dato non solo una buona retribuzione monetaria, ma ha dato modo ai giovani di fare una vera esperienza lavorativa, basata su addestramento e formazione tecnica. Inoltre molti di questi giovani sono stati in seguito assunti in azienda. Cordiali saluti.

Francesco De Rita

Alternanza scuola-lavoro, medaglia all’inutilità, allo sfruttamento, all’inganno e all’idiozia! Lettera

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur