Alternanza scuola-lavoro, si può volgere anche durante vacanze. In arrivo la carta dei diritti e doveri studenti

di redazione

item-thumbnail

L’apprendistato si potrà svolgere anche durante l’estate o durante le vacanze di natale, potrà essere svolto all’estero e per essere valido bisognerà svolgere almeno 400 ore nei tecnici e professionali, 200 nei licei.

Queste alcune delle anticipazioni del Sole24Ore relativamente al varo imminente della carta dei diritti e dei doveri per l’alternanza scuola-lavoro.

Tra gli obblighi della scuola, quello di fornire dettagliate indicazioni sul percorso e gli studenti potranno esprimersi sulla qualità di quanto svolto.

Per quanto riguarda i tutor aziendali, esso non dovrà essere superiore a 5 a 1 per attività “a rischio alto”; 8 a 1 se il rischio è “medio”; 12 a 1 se invece è “basso” .

Relativamente ai rischi, gli studenti dovranno essere formati in azienda relativamente a salute e sicurezza e dovrà essere garantita la sorveglianza sanitaria.

Versione stampabile