Alternanza scuola-lavoro, protocollo intesa Miur-Toyota

WhatsApp
Telegram

Prosegue l’attività del Miur volta a favorire i percorsi di alternanza scuola-lavoro, resi obbligatori dalla legge n. 107/2015 e costituenti, in seguito al decreto attuativo su valutazione ed esami di Stato, un requisito per l’ammissione agli esami di Maturità 2018/19.

E’ stato, infatti, siglato, un protocollo d’intesa con la Toyota Motor Italia S.P.A che, in realtà, costituisce un rinnovo del precedente protocollo siglato nel 2012 e scaduto il 31/08/2015.

Miur e Toyota, tramite il protocollo, intendono promuovere la collaborazione, il raccordo e il confronto tra sistema dell’istruzione e formazione professionale e  mondo delle imprese, con l’obiettivo di:

  • favorire lo sviluppo delle competenze degli studenti nel settore di riferimento;
  • coniugare le finalità educative del sistema dell’istruzione e istruzione e formazione professionale in raccordo con le esigenze del mondo produttivo del settore, nella prospettiva di una maggiore integrazione tra scuola e lavoro;
  • collaborare per la prosecuzione del programma denominato “T-TEP (TOYOTA -TECHNICAL EDUCATION PROGRAM)”, al quale hanno-già aderito n. 19 Istituti professionali del settore Industria ed Artigianato (Indirizzo “Manutenzione e assistenza tecnica”) ed estendere le esperienze di ASL agli studenti degli Istituti Tecnici del settore Tecnologico (indirizzi di Meccanica, Meccatronica ed Energia, Elettronica ed Elettrotecnica, Informatica e Telecomunicazioni) e degli Istituti Tecnici del settore Economico (Indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing), da inserire nel settore commerciale e amministrativo della TOYOTA
    e delle aziende con essa contrattualmente collegate.

Un Comitato paritetico, nominato e coordinato dal MIUR,  avrà il compito di:

  • promuovere l’attivazione delle iniziative previste dal presente Protocollo;
  • monitorare la realizzazione degli interventi;
  • proporre gli opportuni adeguamenti per il miglioramento dei risultati.

La partecipazione degli studenti ai corsi, alle attività curricolari e ai percorsi di alternanza scuola lavoro, frutto del protocollo, darà luogo, in caso di esito favorevole, al rilascio di una certificazione delle competenze acquisite, rilasciata dalle scuole interessate in collaborazione con le strutture ospitanti.

Scarica il Protocollo d’Intesa

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiornato con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO