Alternanza scuola-lavoro, Piattaforma per gestione percorsi. Denuncia criticità e corso sicurezza per studenti

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Miur ha pubblicato la nota n. 2691 del 15 novembre 2017, avente per oggetto “Attivazione Piattaforma per la gestione dell’alternanza scuola-lavoro”.

Il Ministero comunica che nel corrente anno scolastico è resa disponibile una Piattaforma di gestione dei percorsi di alternanza, di cui possono usufruire scuole, strutture ospitanti, studenti e famiglie.

Utilità per le scuole

Nella Piattaforma saranno reperibili le informazione sugli adempimenti per attivare i percorsi e delle esperienze di alternanza svolte su tutto il territorio nazionale.

La Piattaforma è, inoltre, integrata con il Registro Nazionale dell’Alternanza Scuola Lavoro, in modo che le scuole possano ricercare
facilmente le strutture più adeguate alle loro esigenze, in base alla vicinanza geografica, al’attività da svolgere, alla disponibilità di accoglienza.

Grazie al nuovo strumento è possibile anche co-progettare i percorsi di Alternanza, produrre i patti formativi e gestire le presenze delle studentesse e degli studenti attraverso i registri

Utilità per le impreese

La Piattaforma è un utile strumento anche per le strutture ospitanti che, tramite la stessa, possono entrare in contatto con le scuole del proprio territorio in modo veloce consultando, attraverso un collegamento con “Scuola in Chiaro”, le informazioni sulla scuola e sulle competenze in uscita degli studenti in base all’indirizzo di studi.

“Scrivanie”

All’interno della Piattaforma sono disponibili delle “scrivanie” finalizzate alla gestione di tutte le attività previste dai percorsi di alternanza scuola-lavoro e le relazioni tra i soggetti coinvolti (Dirigenti scolastici, Referente ASL, Docente Tutor, Rappresentante legale della Struttura Ospitante, Tutor aziendale, Studenti e Famiglie).

Una delle “scrivanie” è dedicata agli studenti che, grazie alla stessa, potranno usufruire gratuitamente del percorso formativo obbligatorio
sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro da svolgere in modalità e-learning, realizzato insieme a INAIL e al termine quale svolgeranno un test di valutazione. Superato il test, agli alunni viene rilasciato l’attestato prodotto dalla Piattaforma.

Gli studenti, infine, potranno segnalare, tramite un’apposita funzione presente nella scrivania, le criticità relative ai percorsi svolti o in corso di svolgimento.

Attivazione della Piattaforma

La data di apertura della Piattaforma sarà successivamente comunicata dal Miur con apposita nota.

nota

Versione stampabile
anief
soloformazione