Alternanza scuola-lavoro, Miur: lo studente non è lavoratore. Paglia (SI): non sono tali i ragazzi su un muletto?

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Giovanni Paglia (SI) – “Secondo il Miur “lo studente in alternanza non è mai un lavoratore”. E allora cosa ci faceva da solo su un muletto il ragazzo di 17 anni che ieri a La Spezia si è spezzato una gamba durante lo stage, perché il mezzo si è rovesciato addosso a lui?”

Lo chiede Sinistra Italiana con Giovanni Paglia, della segreteria nazionale.

“Ora quel ragazzo, che ha rischiato la vita – prosegue l’esponente della sinistra – perderà almeno 40 giorni di scuola, perché la scuola l’ha obbligato ad un lavoro gratuito per cui non era preparato.”

“La follia – conclude Paglia – mi sembra chiara.

Alternanza scuola-lavoro. Studente ferito da un muletto durante lo stage: tragedia sfiorata

Versione stampabile
anief anief
soloformazione