Alternanza scuola-lavoro. Da lunedì arrivano i tutor Anpal nelle scuole

WhatsApp
Telegram

Da lunedì arriveranno nelle scuole i tutor dell’Agenzia nazionale per le politiche del lavoro per verificare come sta andando l’alternanza scuola-lavoro. Lo scrive Il Fatto Quotidiano.

Il loro compito sarà quello di mettere in contatto imprese e istituti oltre ad aiutare nella burocrazia.

Si parte con 400 scuole su cinquemila per arrivare a fine anno a 1.300 istituti e nel 2019 a 2.500 scuole.

Una volta la settimana il tutor sarà presente negli uffici delle segreterie e dei presidi per creare un raccordo con le aziende e per controllare le procedure.

Non incontreranno gli studenti che continueranno ad essere gestiti dal tutor scolastico.

Il ministero dell’Istruzione ha già selezionato le scuole dove inviare i tutor dell’Anpal. I tutor sono laureati che hanno fatto una formazione mirata interna ed esterna sullo specifico compito del tutoraggio all’alternanza.

Saranno inviati soprattutto nei licei che sono quelli che hanno meno strumenti per applicare l’alternanza scuola-lavoro.

fonte

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur