Alternanza scuola-lavoro, firmato protocollo tra USR Lombardia e CIDA

WhatsApp
Telegram

“Esprimo soddisfazione per la firma del Protocollo d’Intesa avvenuta oggi, in raccordo con l’Ufficio scolastico regionale, e Cida (Confederazione italiana dirigenza e alte professionalità), al fine di offrire agli studenti lombardi la possibilità di svolgere esperienze formative di alto e qualificato profilo nelle aziende, affinché possano acquisire competenze strategiche subito spendibili nella propria carriera professionale”.

Ad annunciarlo è l’assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Lombardia, Valentina Aprea, a conclusione del seminario ‘Alternanza scuola-lavoro’ organizzato da Cida, il principale organismo di rappresentanza della dirigenza lombarda.

“Il Protocollo d’Intesa – ha proseguito l’assessore regionale – si pone l’obiettivo di sensibilizzare la dirigenza lombarda sul tema dell’alternanza scuola-lavoro, al fine di costruire un raccordo sempre maggiore e piu’ efficace tra istituzioni scolastiche e mondo del lavoro. Cida – afferma Aprea – svolge un ruolo importante nella diffusione del modello dell’alternanza scuola-lavoro, proprio perché riunisce al suo interno undici federazioni del management privato industriale, del terziario e della dirigenza pubblica”.

“Il Protocollo – ha continuato l’assessore Valentina Aprea – sarà poi veicolato per promuovere iniziative a favore degli studenti lombardi, che attraverso esperienze pratiche e concrete nelle aziende della rete, potranno arricchire la propria formazione e acquisire le competenze utili per l’inserimento nel mercato del lavoro”. “Regione Lombardia – ha concluso l’assessore Aprea – in raccordo con l’Usr sta svolgendo da mesi un’intensa attività di sensibilizzazione dei propri stakeholders affinché mettano a disposizione i loro spazi, attrezzature, competenze professionali ed esperienze per lo svolgimento di attività in alternanza scuola-lavoro, ospitando direttamente gli studenti oppure creando il necessario raccordo tra i soggetti associati e le istituzioni scolastiche interessate”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur