Alternanza scuola-lavoro, Donazzan: in Veneto investimenti per esperienze all’estero

WhatsApp
Telegram

Nei giorni scorsi, si è svolto a Venezia il convegno “Tra scuola  e lavoro: ripensare gli strumenti per un inserimento più efficace nel modo del lavoro.

Nel corso di detto Convegno, sono stati presentati due progetti della Regione Veneto: “Move.4” ( 5.2 mln di euro per la mobilità internazionale degli alunni delle classi quarte e quinte delle scuole secondarie di II grado e per lo sviluppo di competenze linguistiche) e “Move in alternanza” (1,5 mln di euro per esperienze di alternanza all’estero).

L’assessore Donazzan, come apprendiamo da Il Giornale di Vicenza, ha affermato, commentando il suddetto investimento, che la Regione punta alla “competitività del modello veneto” e che si prosegue nella strada degli investimenti volti a potenziare i percorsi di alternanza scuola-lavoro.

L’Alternanza, già ben avviata con imprese del territorio, diventa un valore aggiunto qualora svolta all’estero, insieme allo sviluppo delle competenze linguistiche, in quanto rende maggiormente competitivi gli studenti che vi partecipano.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur