Alternanza scuola-lavoro, in arrivo 100 mln tramite bando PON. Si aggiungono alle risorse della 107/15

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La legge n. 107/2015, com’è noto, ha reso obbligatoria l’alternanza scuola-lavoro, predisponendo per la stessa un finanziamento di 100 milioni l’anno. 

BANDO PON

Alle succitate risorse, come riferisce il Sole 24ore, se ne aggiungeranno ancora, ossia altri 100 mln finanziati tramite un apposito bando PON, che dovrebbe essere in dirittura d’arrivo.

ISTITUTI TECNICI E PROFESSIONALI

I percorsi di alternanza progettati dagli Istituti tecnici e professionali dovranno essere innovativi e dovranno avere una durata di 120 ore.

Il finanziamento massimo, che si potrà ottenere, è pari a 13.300,00 euro per ciascun modulo.

Nelle Regioni di transizione e in quelle sviluppate è possibile progettare due moduli, tre nelle Regioni in difficoltà.

LICEI

Le risorse disponibili per i Licei vanno da 10.100 euro a 50.000,00 euro per i percorsi all’estero.

ISTITUTI TECNICI SUPERIORI (ITS)

Il bando PON suddetto riguarderà anche gli ITS, i cui progetti dovranno avere una durata di almeno 240 ore.

Nei casi in cui i progetti prevedano stage e tirocini fuori Regione, il finanziamento massimo ottenibile è pari a 42.300,00 euro, 128.250,00 nel caso di percorsi all’estero.

Versione stampabile
anief anief
soloformazione