Alluvione Emilia Romagna, Valditara in visita nelle zone colpite

WhatsApp
Telegram

La ricostruzione delle scuole colpite dall’alluvione in Emilia-Romagna è già in corso. Il ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, si è recato oggi nelle province di Forlì-Cesena e di Ravenna per ispezionare i progressi.

Accompagnato dall’assessora regionale alla Scuola, Paola Salomoni, e dal direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale, Stefano Versari, il ministro ha incontrato i dirigenti scolastici e gli amministratori locali, ascoltando le sfide che stanno affrontando.

La prima tappa della visita di Valditara è stata presso il Polo tecnico professionale ‘Compagnoni Marconi’ a Lugo di Romagna, seguita da una visita all’Istituto Comprensivo n. 5 ‘Tina Gori’ di Forlì. Gli amministratori locali e i sindaci hanno sottolineato la necessità di risorse, mostrando video e foto degli sforzi compiuti per ripulire gli edifici scolastici nel minor tempo possibile.

Valditara ha ringraziato il personale scolastico per il loro impegno, sottolineando che il suo ministero è stato il primo a mobilitarsi per individuare risorse e garantire il sostegno alle comunità colpite. Salomoni ha ribadito l’importanza di sostenere gli Enti locali nella ricostruzione degli edifici scolastici e nel mantenimento del personale necessario nelle aree più colpite.

Un’altra questione affrontata è stata la difficoltà nell’attuare l’ordinanza ministeriale che esenta gli studenti delle aree alluvionate dal sostenere le prove scritte degli esami di Stato. Salomoni ha sottolineato che la possibilità di non sostenere le prove scritte dovrebbe essere una scelta degli studenti, non un’imposizione.

WhatsApp
Telegram

Concorso docenti 2024/25, bando a novembre: cosa studiare e come prepararsi. Corso di formazione, libro “Studio rapido” e simulatore per la prova scritta