Allungare il calendario scolastico, Giannelli (Anp): servono azioni mirate per recupero apprendimenti, non una scelta identica per tutti

WhatsApp
Telegram

Il presidente dell’Associazione nazionale presidi (Anp) Antonello Giannelli a Radio Anch’io su Rai Radio Uno interviene a proposito dell’idea di proseguire le lezioni fino a giugno per recuperare i giorni persi a causa della pandemia.

“Da parte nostra non c’è preclusione ideologica, siamo possibilisti, ben vengano tutte le ipotesi di rinnovamento. Ma forse questo non risolve nella sostanza la questione. Bisognerebbe invece puntare su una rilevazione di efficacia degli
apprendimenti per poter intervenire con azioni mirate”.

“Ricordo che i test Invalsi sono preposti proprio a questo tipo di valutazione – precisa Giannelli – Servono a fare una
diagnostica del mondo della scuola puntando su quelle che chiamiamo competenze (il saper fare, la lettura e comprensione del testo, problem solving), ovvero più che andare a vedere se certe nozioni sono state acquisite, rilevano se i ragazzi sanno risolvere quei problemi che dovrebbero conoscere”.

In casi specifici potrebbe essere attivato “un piano di intervento mirato, di recupero o qualsiasi altra ipotesi su cui la scuola ha già lavorato in passato”. Si tratterebbe, aggiunge Giannelli, di “cercare di recuperare le carenze formative che però sono molto a macchia di leopardo e dipendono anche da ragazzo a ragazzo”. “Ci sono infatti studenti che hanno tratto molta più utilità dalla didattica a distanza rispetto ad altri”.

Una scelta “identica” per tutti secondo Giannelli “forse non va bene, ad ogni modo io aspetterei di leggere la proposta formalizzata, perché detta così è semplicemente uno spunto di riflessione ma niente di concreto”,
conclude.

Prolungamento anno scolastico, i sindacati non ci stanno: “Rispettare il lavoro svolto con la Dad, i docenti non si sono fermati”

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito