Aggiornamento GAE per 2024/25 e 2025/26, allineate alle GPS per gestione più efficiente del reclutamento docenti. Emendamento FdI al Milleproroghe

WhatsApp
Telegram

Fratelli d’Italia ha presentato un emendamento al Decreto Milleproroghe, riguardante le procedure di istituzione e aggiornamento delle GPS.

La proposta segue le modifiche precedentemente apportate dall’articolo 5, comma 2, lettera a), del Decreto Milleproroghe, che a sua volta ha modificato l’articolo 2, comma 4-ter, del decreto-legge 8 aprile 2020, n. 22.

La normativa vigente stabilisce che le procedure di istituzione delle graduatorie, così come quelle per il conferimento delle supplenze al personale docente ed educativo, siano gestite tramite ordinanze ministeriali. Tale regime, introdotto per gli anni scolastici dal 2020/2021 al 2025/2026, permette deroghe specifiche alle procedure standard previste dalla legge 3 maggio 1999, n. 124.

Un aspetto cruciale dell’emendamento riguarda il mantenimento dell’allineamento temporale tra GPS e GAE. Per Fratelli d’Italia, l’allineamento è vitale per una gestione efficace e sincronizzata del reclutamento a tempo determinato del personale docente ed educativo.

In assenza di questo emendamento, le Graduatorie a esaurimento sarebbero aggiornate per l’anno scolastico 2024/2025 con validità triennale, potenzialmente creando disallineamenti e inefficienze.

L’approvazione di questo emendamento, per il partito, “garantirebbe un quadro normativo chiaro e coeso, fondamentale per una gestione efficiente del personale docente”.

Riapertura GPS 2024-25 e 2025-26, deroga dimensionamento scolastico, esoneri e semiesoneri: Milleproroghe in Gazzetta Ufficiale

WhatsApp
Telegram

Concorsi PNRR: prove scritte: 11-12 marzo infanzia e primaria, 13-19 marzo secondaria. Preparati al rush finale con EUROSOFIA