All’esame le questioni relative al personale ATA

Stampa

UIL – In data 12 marzo 2011 è proseguito il confronto tra le organizzazioni sindacali e l’amministrazione per il rinnovo del contratto integrativo sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie, per l’anno scolastico 2011 2012.

UIL – In data 12 marzo 2011 è proseguito il confronto tra le organizzazioni sindacali e l’amministrazione per il rinnovo del contratto integrativo sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie, per l’anno scolastico 2011 2012.

Per la Uil Scuola hanno partecipato Pasquale Proietti ed Antonello Lacchei.
Nel corso della riunione sono stati esaminati gli articoli del precedente contratto, relativi al personale ATA. L’amministrazione ha presentato una proposta di modifica dell’art 11 bis che eliminerebbe dal testo i richiami al ruolo della contrattazione regionale e di istituto, per la definizione dei criteri relativi all’attribuzione degli incarichi per la copertura dei posti di DSGA.

Analoga proposta di modifica è stata avanzata per l’art 15 che prevede l’assegnazione del personale ATA alle sedi associate, alle succursali ed ai plessi.
La Uil Scuola, nel rimarcare la netta contrarietà a soluzioni che limitano il ruolo della contrattazione, ha convenuto sulla necessità di approfondire in sede tecnica la proposta dell’amministrazione. Il confronto proseguirà martedì 19 aprile.

Stampa

L’Eco Digitale di Eurosofia, il 14 dicembre segui la Tavola rotonda:“Didattica a distanza e classe capovolta – Ambienti di apprendimento innovativi”