Allerta meteo. Campania: scuole chiuse in alcuni comuni della regione

di Giovanni Padua
ipsef

item-thumbnail

Il maltempo arriva in Campania. Allerta meteo in tutta la regione. Scuole chiuse in molti comuni della regione.

La violenta perturbazione che sta investendo diverse regioni italiane causando morti e disagi, si sta spostando velocemente verso sud, interessando le regioni meridionali della Penisola.

Secondo quanto riporta “Il Mattino.it”, in Campania è stata estesa a tutta la regione e prorogata di ulteriori 24 ore l’allerta meteo della protezione civile regionale di colore arancione.

Nel salernitano sono state evacuate 16 famiglie e chiuse le scuole per precauzione.

Dalle 22 di stasera scatterà l’allerta arancione in tutte le zone.

“Nelle zone di allerta sono possibili frane e colate,  rapide di fango o di detriti, significativi ruscellamenti con trasporto di materiale, voragini e fenomeni di erosione”. “Previsto anche un innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con fenomeni di inondazione delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (come, ad esempio, tombature, restringimenti). Si segnala anche una possibile caduta massi in più punti del territorio”. Questo quanto si legge nel bollettino della protezione civile.

Intanto, il sindaco di Cava de’ Tirreni, Vincenzo Servalli, ha disposto la chiusura di tutte le scuole cittadine per domani 11 settembre e l’evacuazione di 16 famiglie residenti in località San Felice sul versante nordest del territorio comunale.

Scuole chiuse e rischio smottamenti segnalato anche dal sindaco di Sarno, che ha firmato un’ordinanza.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione