Allarme sostegno a Milano. Mancano 1.400 docenti, supplenti chiamati da graduatorie incrociate

di redazione
ipsef

item-thumbnail

A Milano mancano 1.400 docenti di sostegno.

Nello specifico mancano alla primaria servono 670 docenti, alle medie ci sono 700 posti vacanti, per l’infanzia 110, alle superiori 63. I dati sono forniti da Il Giorno di Milano.

Alle scuole medie ci aspetta un aumento delle certificazioni e una diminuizione dei docenti di sostegno specializzati.

Moltissime di queste supplenze saranno affidate a docenti senza specializzazione, chiamati dalle graduatorie incrociate di III fascia, che sono in uscita proprio oggi in modalità provvisoria in tutte le scuole della provincia.

Versione stampabile
anief
soloformazione