In alcune scuole l’ora di ed. fisica somiglia alla ricreazione. Ma spesso le palestre non sono attrezzate

WhatsApp
Telegram

Skuola.net propone una interessante ricerca condotta su 7mila studenti. Molte scuole non hanno la palestra e le lezioni si svolgono in spazi rimediati all'occorrenza.

Skuola.net propone una interessante ricerca condotta su 7mila studenti. Molte scuole non hanno la palestra e le lezioni si svolgono in spazi rimediati all'occorrenza.

L'attività più praticata durante l'ora di ed. fisica è la partita di calcio o pallavolo.

Secondo la ricerca effettuata da Skuola.net su un campione di 7mila studenti, ben 1 su 3 sostiene di non fare lezione nella palestra della propria scuola: la maggioranza, circa 1 su 10, sostiene di essere costretto a svolgere la lezione in cortile e circa il 9% si sposta presso un’altra struttura. Addirittura, c’è chi deve rimanere in classe o rimediare nei corridoi o in un parco vicino. Quasi il 5% non fa lezione nonostante questa sia prevista dall’orario scolastico.

Dal punto di vista della didattica le cose non funzionano meglio. Le lezioni teoriche sono contemplate solo per il 20% degli intervistati. Il restante 80% si dedica esclusivamente all’attività fisica: circa il 20% svolge esercizi di corpo libero e il 18% fa atletica leggera, mentre l’attività più svolta in assoluto è la partita di calcio, pallavolo o altro sport di squadra, come sostengono 2 ragazzi su 5.

Purtroppo la ricerca non fa distinzioni tra i vari ordini di scuola. 

Eppure lo sport sarà uno dei cardini su cui si muoverà uno degli assi de La Buona Scuola, soprattutto alla primaria Riforma scuola. Educazione fisica e musica alla primaria: chi le insegnerà

Secondo l’ultimo report di Cittadinanzattiva le palestre scolastiche hanno non poche carenze. Nel 17% dei casi i pavimenti presentano difformità, nel 14% dei casi le finestre non sono integre. Una palestra su 5 del campione visionato presenta distacchi di intonaco o altri segni di fatiscenza, o anche attrezzature danneggiate. Manca una cassetta del pronto soccorso in un caso su 3, e nella stessa percentuale dei casi presentano norme antincendio e stato degli impianti elettrici nulli o arretrati

Fonte foto: XII Rapporto Sicurezza, qualità, accessibilità a scuola 2014 – Cittadinanzattiva
Infografica ricerca Skuola.net: https://infogr.am/scandalo-palestre-assente-per-1-su-3

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, corso di preparazione valido per preselettiva, scritto ed orale. Con esempi. Ultimi giorni a prezzo scontato