Albi territoriali dal 2016/17, Repubblica conferma: assunzioni dai provveditorati

WhatsApp
Telegram

Conferme anche da Repubblica sulle indiscrezioni divulgate ieri dalla nostra redazione circa la tempistica di attivazione degli albi territoriali.

Conferme anche da Repubblica sulle indiscrezioni divulgate ieri dalla nostra redazione circa la tempistica di attivazione degli albi territoriali.

Ieri scrivevamo che il 2015/16 sarà un anno provvisorio e che l'avvio della "chiamata diretta" dei docenti potrebbe trovare piena applicazione solo a partire dal  2016/17, quando i dirigenti assegneranno gli incarichi sulla base dei curriculum.

Qusto per garantire comunque gli insegnanti neoassunti in servizio dal 1° settembre 2015. Leggi Immissioni in ruolo: come garantire insegnanti in servizio dal 1°settembre 2015

I rumors sarebbero stati raccolti anche da Repubblica. Le voci vogliono "il rinvio al prossimo anno – il 2016/2017 – l’avvio degli albi territoriali con chiamata diretta da parte dei capi d’istituto. Ergo: i 100mila del piano straordinario saranno assunti dagli uffici scolastici regionali e dagli ex provveditorati ed assegnati per un anno alle scuole".

Naturalmente, anche se tale indiscrezione si rivelasse fondata, non verrebbe meno la mobiltà nazionale, indispensabile per equilibrare domanda e offerta. 

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur