Alberghiero senza cucine: denuncia di un consigliere della regione Molise

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Gli alunni dell’Istituto Alberghiero di Agnone (Isernia) cominceranno, tra due settimane, il nuovo anno scolastico senza avere le cucine per svolgere le materie d’ indirizzo.

Lo ha reso noto il consigliere regionale Andrea Di Lucente (Popolari per l’Italia).

Il problema era nato l’anno scorso e la Provincia aveva chiesto un finanziamento alla Regione.

“L’assessore regionale Vincenzo Niro – scrive Di Lucente in una nota – ha ottenuto un finanziamento di 165mila euro, chiedendo la riprogrammazione di fondi comunitari, i soldi ci sono e la Provincia di Isernia avrebbe potuto fare un’anticipazione di cassa visto che ha chiuso con un avanzo di amministrazione di poco più di 900mila euro. Sarebbe stata solo un’anticipazione di cassa visto che dalla Regione quei soldi sarebbero arrivati di lì a poco”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione