Al via la nuova procedura di accreditamento/qualificazione dei soggetti che erogano formazione al personale della scuola

di redazione
ipsef

MIUR – Innovazione, oggettività, trasparenza, semplificazione.

MIUR – Innovazione, oggettività, trasparenza, semplificazione. Cambia la formula per l'accreditamento degli enti e delle associazioni che svolgono attività di formazione del personale della scuola. Da oggi è on line la piattaforma digitale unica per l'accreditamento, la qualificazione e il riconoscimento dei corsi. 

Oltre a una radicale semplificazione delle procedure, gestite tutte attraverso la piattaforma, l'inserimento nella lista costituirà garanzia di qualità, assicurata con criteri certi e confrontabili, e di reale incontro tra la domanda e l'offerta di formazione del personale scolastico. La trasparenza delle procedure verrà garantita anche dalla pubblicazione del rapporto annuale e del cruscotto statistico con informazioni relative alle attività formative realizzate. 

È il primo passo verso l'attivazione di un nuovo sistema, con l'obiettivo di innalzare la qualità della formazione, come previsto dalla nuova direttiva n.170/2016 (che sostituisce la direttiva n.90/2003).

Una volta completata la fase di accreditamento/qualificazione, gli enti potranno pubblicare direttamente, a partire da novembre, la propria offerta formativa. 

Il personale della scuola potrà, all'interno dell'apposita area riservata, conoscere immediatamente le iniziative e le tipologie formative più adatte alla propria crescita e al proprio sviluppo professionale (Laboratori formativi, percorsi di ricerca-azione, progetti in classe, corsi, etc.), iscriversi e tenere traccia delle iniziative a cui ha partecipato. 

Gli enti che intendono accreditarsi/qualificarsi possono presentare domanda attraverso la piattaforma on-line entro il 15 ottobre di ogni anno. 

Gli enti già accreditati/qualificati prima dell'anno 2016 dovranno conformarsi ai requisiti previsti dalla Direttiva 170/2016 ed iscriversi alla piattaforma on line entro il 30 settembre 2016.

Gli enti accreditati/qualificati nel corso del 2016, dovranno conformarsi ai requisiti previsti dalla Direttiva 170/2016 ed iscriversi alla piattaforma on line entro il 31 gennaio 2017.

 

La Direttiva 170/2016

Presentazione direttiva

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione