Al via il programma tv Laboratorio Scuola, un ‘viaggio’ nell’innovazione didattica con esempi ed esperienze da tutta Italia

WhatsApp
Telegram

L’Istituto di Istruzione Superiore “Andrea Ponti” di Gallarate (provincia di Varese) e l’Istituto “Da Vinci-Nitti” di Potenza sono i protagonisti della settima puntata di Laboratorio Scuola, il programma tv che propone un ‘viaggio’ nell’Italia dell’innovazione didattica fatto di racconti raccolti nelle scuole del Paese e supportati dal contributo di esperti.

L’iniziativa nasce nell’ambito della collaborazione Ministero dell’Istruzione-RAI.

La serie, suddivisa in 20 puntate e prodotta da Rai Scuola, vede protagonisti i docenti, le studentesse, gli studenti e le scuole di tutto il Paese. Al centro della settima puntata, il tema “Dalla lezione frontale all’apprendimento collaborativo. Metodologie”.

All’”Andrea Ponti” di Gallarate, grazie alla modalità flipped, i ragazzi partecipano di più alla lezione che viene anticipata su una piattaforma digitale attraverso uno spunto fornito dai docenti. Su questo spunto gli studenti, divisi in gruppo, devono documentarsi per elaborare soluzioni al problema posto. Una pala eolica che produce il vento grazie al passaggio delle automobili, un sistema di pannelli solari per una casa, un nuovo generatore di idrogeno: sono alcuni modelli creati in laboratorio dagli studenti che hanno lavorato con questa modalità didattica.

Al “Da Vinci – Nitti” di Potenza studentesse e studenti, grazie al progetto “Ophelia” hanno invece ricostruito digitalmente un quartiere. Si tratta del complesso ospedaliero psichiatrico ideato dall’ingegner Quaroni e dall’architetto Piacentini nel rione Santa Maria della città, costruito agli inizi del XX secolo ma mai inaugurato: un’area di grande interesse architettonico e urbanistico. Gli studenti hanno individuato tutti gli edifici ancora esistenti e le loro destinazioni d’uso originali. Il frutto della ricerca ha dato vita a una pagina di Wikipedia, l’unica, relativa a Potenza, che disponga anche di una traduzione in inglese.

Tutte le puntate, in onda dal lunedì al venerdì alle ore 11.00 e alle 15.00 su Rai Scuola (canale 146), sono organizzate in dieci capitoli, ciascuno dei quali costituito da due videolezioni, una focalizzata sul tema principale e una di allargamento e adattamento del tema a diversi contesti e situazioni. Sul sito di Rai Scuola sono presenti, inoltre, le clip con le singole scuole e gli esperti che hanno contribuito alla realizzazione della trasmissione: https://www.raiscuola.rai.it/percorsi/laboratorioscuola.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur