Al via primo torneo lingua italiana per scuole superiori

di redazione
ipsef

ASCA – Firenze, 3 mag – Nasce a Firenze il primo ”Torneo della lingua italiana” per gli studenti delle scuole superiori di secondo grado.

ASCA – Firenze, 3 mag – Nasce a Firenze il primo ”Torneo della lingua italiana” per gli studenti delle scuole superiori di secondo grado.

La gara consiste in un torneo ad eliminazione diretta fra gruppi di cinque studenti individuati da ciascuna scuola che ha aderito al progetto. I ragazzi dovranno rispondere ad alcuni quesiti sulla lingua italiana (predisposti da un apposito comitato tecnico-scientifico) che verteranno su argomenti di analisi grammaticale, sinonimi e contrari, significato delle parole, modi e tempi dei verbi, casi di omonimia. Inoltre saranno proposte prove per evidenziare le capacita’ dei ragazzi nell’uso appropriato ma anche creativo e ‘vivo’ della lingua italiana.

Sara’ quindi necessaria non solo la conoscenza delle regole grammaticali e logiche della nostra lingua, ma anche, e soprattutto, una fantasia linguistica e tempestivita’ nel suo utilizzo.

”Secondo una ricerca del ‘Centro Europeo dell’Educazione’ – ha ricordato l’assessore all’educazione Rosa Maria Di Giorgi – l’otto per cento dei nostri laureati non e’ in grado di utilizzare pienamente la scrittura. Anzi, peggio: 21 laureati su 100 non vanno oltre il livello minimo di decifrazione di un testo. Questo torneo ha come obiettivo quello di fare divertire gli studenti ma anche di rafforzare loro competenze linguistiche”.

Il torneo iniziera’ domani e la giornata conclusiva, nella quale saranno effettuate le premiazioni, e’ in programma il 28 maggio, nel salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio.

Versione stampabile
anief
soloformazione