Al docente in prova nella scuola si possono assegnare attività aggiuntive, fondamentali i 180 giorni di servizio. Cosa si deve valutare?

WhatsApp
Telegram

La normativa

Occorre premettere che la disciplina dell’assunzione in prova del personale docente è oggi dettata dall’art. 1, commi da 115 a 120, della legge n. 107/2015 che, ribadito il principio, comune all’impiego pubblico contrattualizzato, secondo cui l’immissione in ruolo è sempre subordinata al superamento del periodo di formazione e di prova ( comma 115), aggiunge che a tal fine è necessario lo svolgimento di servizio effettivo per almeno centottanta giorni, di cui …

Questo ed altri contenuti su Orizzonte Scuola PLUS, riservato agli abbonati.

I contenuti della rivista: La Dirigenza scolastica. Rivista operativa per Dirigenti Scolastici, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff

Scopri le opzioni di abbonamento

WhatsApp
Telegram

Preparazione concorsi scuola: news webinar Infanzia e Primaria! Prepara anche Secondaria e DSGA