AIRC nelle scuole: rendere il cancro sempre più curabile. L’offerta formativa, dai kit didattici ai giochi online

Stampa

L’obiettivo del progetto AIRC nelle scuole è diffondere una cultura delle scienze e della prevenzione, con percorsi di educazione civica e cittadinanza attiva,
proponendo iniziative legate al volontariato, che promuovono un’etica della responsabilità.

Inaugurato nel 2011, AIRC nelle scuole è il progetto che AIRC, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, rivolge a docenti e studenti delle scuole di ogni ordine e grado con l’obiettivo di avvicinare i giovani alla cultura della salute e del benessere, alla scienza e al mondo della ricerca sul cancro.

I materiali proposti da AIRC – si legge nella scheda di presentazione – favoriscono una didattica multidisciplinare e interdisciplinare: schede, presentazioni, webinar, video e giochi online permettono attività educational interattive.

Alcuni kit didattici per infanzia e primaria:

  • MANGIOCO, percorso formativo studiato insieme a pedagogisti, per affrontare in modo semplice e divertente il tema della sana alimentazione, con giochi, storie da raccontare e disegni da colorare.
  •  MANGIAMO SANO, kit laboratoriale, ricco di attività da svolgere a scuola e in famiglia, per scoprire la relazione tra ciò che mangiamo e la nostra salute.
  • Schede STARE BENE e RICERCATORE E RICERCA, con percorsi da declinare in base al programma formativo, su stili di vita sani, ricerca e prevenzione
  • KIT ATTI-VITA, strumento didattico per scoprire l’importanza di una vita attiva con focus su attività fisica, lotta alla sedentarietà e qualità del sonno

E ancora giochi online

Informativa AIRC_nelle_scuole_as2021_2022

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur