Ai vincitori del concorso avessero almeno concesso l’inserimento in GaE… Lettera

Stampa

noi vincitori  a casa, non spetta che guardare desolati, mentre ci ammaliamo di depressione, che gli inseriti in Gae lavorano tutti, perche fino ad ieri sono stati convocati dal csa di mia appartenenza per le supplenze annuali.

Io di II fascia sto a casa, vengo tutt al piu convocato per supplenze di un giorno, di due di dieci, che mi sento molto cortesemente di rifiutare, se non altro per recuperare la mia diginita di uomo.

Ci avessero almeno concesso l inserimento in gae, manco quello.

Qui in gae da II fascia si inserisce chi ha fortuna di incappare con avvocato ocn le palle e chiedo venia per il francesismo o nel sindacato serio tant è che in gae io da ricorso non sono rientrato, miei colleghi con ricorso individuale si.

Mentre la gente in assegnazione provvisoria, nominata in ruolo a milano brescia rimini etc, lavora felicemente a due passi da casa, sul posto di qualche sciagurato vincitore di concorso come me, non m iresta che ammalarmi di depressione senza manco un euro per potermi curare. Saluti

Alessandro Pareglia

Stampa

Il nuovo programma di supporto gratuito Trinity per docenti di lingua inglese