Ai docenti neoimmessi in ruolo fase B. State mettendo Renzi in croce, non vi è bastato il ruolo? Lettera

Stampa

Sono proprio stanca di sentire parlare di docenti umiliati, deportati e quant'altro. La legge parlava chiaro, con la fase b del piano straordinario di immissioni in ruolo si sarebbero andati a coprire i posti rimasti liberi dalle fasi zero e a, nelle province in cui sia le gae che le gm erano terminate, per ciò che riguardava la fase c niente e nessuno garantiva che pur essendo posti nuovi si sarebbe rimasti nella propria provincia e che per quest'anno la sede assegnata era solo provvisoria, e che per l'assegnazione della sede definitiva si sarebbe dovuto partecipare ad un'altra lotteria.

Sono proprio stanca di sentire parlare di docenti umiliati, deportati e quant'altro. La legge parlava chiaro, con la fase b del piano straordinario di immissioni in ruolo si sarebbero andati a coprire i posti rimasti liberi dalle fasi zero e a, nelle province in cui sia le gae che le gm erano terminate, per ciò che riguardava la fase c niente e nessuno garantiva che pur essendo posti nuovi si sarebbe rimasti nella propria provincia e che per quest'anno la sede assegnata era solo provvisoria, e che per l'assegnazione della sede definitiva si sarebbe dovuto partecipare ad un'altra lotteria.

Quindi smettiamola con questi piagnistei, dimostriamo in questo modo di essere docenti che non comprendono neanche quello che leggono.

La legge parlava chiaro, la domanda non era obbligatoria, chi non poteva non era costretto.

Chi ha fatto una scelta simile negli anni passati ha accettato benefici e conseguenze, anche loro con genitori, famiglie proprie, mutui, e tanto altro ancora, ma senza piagnistei.

Il primo anno di ruolo c'è chi se lo è fatto lavorando vicino casa pur essendo stato immesso in ruolo fuori dalla propria regione, vi è stata concessa pure l'assegnazione provvisoria in deroga al vincolo triennale.

Ma che volete ancora?  Quelli assunti prima di voi, che avevano fatto la stessa vostra scelta, li hanno avute tutte queste agevolazioni? Forse figli di un dio minore? Voi a quale categoria vi sentite di appartenere? C'è stata gente che non solo gli anni di ruolo, ma anche quelli di preruolo ha dovuto fare lontano da casa. Ma aveva fatto una scelta e punto, come l'avete fatta voi.

A questo povero Renzi lo state mettendo alla croce, ma non vi è bastato il ruolo?

Curcio Francesca

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 31 dicembre 2021. Il 9 novembre ne parliamo in diretta. Registrati al webinar