Agidae estende di 24 mesi la durata dei contratti a tempo determinato docenti non abilitati nelle scuole non statali

di Lalla
ipsef

Lalla – Un protocollo di intesa Agidae – sindacati scuola prevede la permanenza in servizio e la garanzia della continuità didattica da parte dei docenti non abilitati per altri 24 mesi, in attesa del conseguimento dell'abilitazione.

Lalla – Un protocollo di intesa Agidae – sindacati scuola prevede la permanenza in servizio e la garanzia della continuità didattica da parte dei docenti non abilitati per altri 24 mesi, in attesa del conseguimento dell'abilitazione.

Il testo dell'accordo prende avvio dalla presentazione, da parte dell'Agidae, dello stato di crisi delle istituzioni scolastiche paritarie ed educative aderenti all'Associazione. Sono stati quindi individuati degli ammortizzatori sociali per traghettare aziende e lavoratori fuori dalla crisi.

Ne indichiamo alcune

"Estendere di ulteriori 24 mesi la durata del contratto a tempo determinato per i docenti non abilitati secondo quanto diposto dall'art. 23, 1 lett. A) punto 1, comma 2 del vigente CCNL AGIDAE, per fine di consentirne la permanenza in servizio e garantire la continuità didattica, in attesa della definitiva attuazione dei tirocini formativi legati all'abilitazione all'insegnamento per il personale docente della scuola"

"Allo scopo di favorire una più qualificata competenza nel coordinamento didattico, la durata dell'incarico a tempo determinato conferito annualmente al personale docente già in forza all'istituto a tempo indeterminato, è prolungato di ulteriori 24 mesi (cfr. art. 39 comma 4). Analogamente sono prolungati di ulteriori 24 mesi i rinnovi degli incarichi annuali ai coordinatori di nuova assunzione (art. 23 I lett. A)

Il testo dell'accordo

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione