Aggiornamento titolo di sostegno graduatorie di istituto: controllo inserimento corretto ordine di scuola

WhatsApp
Telegram

Ci giunge una segnalazione sulla corretta visualizzazione dell'avvenuto conseguimento del titolo di specializzazione, dichiarato entro il 15 settembre attraverso Istanze on line.

Ci giunge una segnalazione sulla corretta visualizzazione dell'avvenuto conseguimento del titolo di specializzazione, dichiarato entro il 15 settembre attraverso Istanze on line.

La dichiarazione riguardava gli aspiranti inclusi nelle graduatorie d'istituto di prima, seconda e terza fascia, che avessero conseguito il titolo di specializzazione per il sostegno, utile per l'iscrizione negli elenchi del sostegno, dopo il 31/07/2014, secondo quanto disposto dall'art. 3 del D.M. 03/06/2015 n. 326, con esclusione di

  • docenti che avevano già compilato il mod. A3 di inserimento in II fascia, a seguito del conseguimento dell'abilitazione dopo il 31/07/2014, e abbiano dichiarato il titolo di specializzazione nella sez. B2 del suddetto modello;
  • docenti di I fascia, che avevano presentato domanda di inclusione negli elenchi aggiuntivi del sostegno relativi alle Graduatorie ad esaurimento, ai sensi dell'art. 2 del D.M. 03/06/2015 n. 325.

La segnalazione

Prof Palma Dell'Aiuto – Gentilissima Lalla le scrivo a nome di un gruppo molto folto di docenti di scuola secondaria di II grado per esporle quanto sta accadendo in fase di aggiornamento del titolo di specializzazione per il sostegno didattico ad alunni con disabilità nelle graduatorie di istituto

Conseguito il titolo abbiamo dovuto inviare il modello A5 per inserimento elenchi aggiuntivi del sostegno ed inserito correttamente il codice previsto dal medesimo modello per la scuola di II grado che era corrispondente alla lettera T .

Successivamente la scuola polo ricevuta la nostra modulistica provvedeva correttamente all'inserimento del titolo sul Sidi . Ora in fase di aggiornamento i docenti di scuola superiore su istanze on line si ritrovano accanto alla lettera T che indica specializzazione per la scuola superiore la dicitura scuola secondaria di primo grado e quelli della media p con la dicitura scuola secondaria di II grado invertendo in modo evidente l'ordine di grado in cui siamo abilitati.

Si fa presente la necessità di evidenziare al MIUR o a chi di dovere l'errore e procedere ad una rettifica dell’accaduto nel termine più breve possibile onde evitare mancate convocazioni da parte degli istituti . Grazie in anticipo per la Sua collaborazione

WhatsApp
Telegram

TFA Sostegno VIII CICLO. La pubblicazione del decreto è imminente. Preparati con il metodo ideato da Eurosofia