Aggiornamento III Fascia ATA, Anief avvia le preadesioni ai ricorsi

Stampa

Comunicato Anief – L’Anief avvia la procedura di preadesione gratuita ai ricorsi finalizzati alla valutazione a pieno punteggio del servizio svolto nelle scuole paritarie, nelle scuole comunali e nei centri di formazione professionali (ieFP), per la valutazione del servizio militare svolto non in costanza di nomina e per accedere al profilo di Collaboratore Scolastico con il diploma di scuola secondaria di I grado nelle procedure di aggiornamento delle graduatorie d’istituto di III fascia del personale ATA.

Alla pubblicazione del bando, l’Ufficio Legale del giovane sindacato fornirà tutte le indicazioni utili per l’effettiva proposizione dell’azione legale.

Dopo la nuova vittoria in tribunale ottenuta dai legali Anief sulla necessità di equiparazione completa del servizio svolto nelle scuole paritarie riguardo il riconoscimento del medesimo punteggio attribuito al servizio svolto nelle scuole statali proprio per quanto riguarda le Graduatorie ATA, l’Anief avvia le procedure di preadesione ai nuovi ricorsi utili per l’aggiornamento della III Fascia delle graduatorie d’istituto di cui si attende la pubblicazione del bando. “Siamo pronti ad agire nuovamente in tribunale – commenta sul punto il presidente Anief Marcello Pacifico – se, una volta pubblicato il bando, le Tabelle conterranno ancora una volta una discriminazione per il servizio svolto nelle scuole paritarie, comunali e nei centri IeFP o non riconosceranno punteggio al servizio militare obbligatorio svolto non in costanza di nomina”. Al via anche il ricorso specifico per ottenere l’accesso al profilo di Collaboratore Scolastico con il diploma di scuola secondaria di I grado.

Da anni l’Anief si batte contro tutte le discriminazioni poste in essere nei confronti del servizio svolto nelle scuole paritarie, comunali e nei centri IeFP e i tribunali stanno dando ragione ai legali del giovane sindacato ormai da anni soprattutto per quanto riguarda le graduatorie ATA e la necessità di riconoscere il medesimo punteggio attribuito al servizio svolto nelle scuole statali. Illegittimo, inoltre, secondo l’Ufficio Legale del sindacato, escludere dall’accesso alla III Fascia GI per il profilo di Collaboratore Scolastico il personale in possesso del diploma di scuola secondaria di I grado e non attribuire alcun punteggio al servizio di leva svolto non in costanza di nomina.

La preadesione ai ricorsi Anief è gratuita. All’atto della pubblicazione del bando tutto il personale che avrà effettuato la preadesione riceverà le dettagliate istruzioni per l’effettiva proposizione dell’azione legale con le modalità di compilazione della domanda di aggiornamento delle graduatorie.

Per preaderire al ricorso per il riconoscimento per intero del punteggio per il servizio svolto nelle scuole paritarie, nelle scuole comunali e nei percorsi IeFP, clicca qui

Per preaderire al ricorso volto al riconoscimento del servizio militare svolto non in costanza di nomina, clicca qui

Per preaderire al ricorso volto all’accesso al profilo di Collaboratore Scolastico con il diploma di scuola secondaria di I grado, clicca qui

Stampa