Aggiornamento graduatorie istituto, modelli di domanda e scuola cui indirizzarli. Le nostre FaQ

di Nino Sabella
ipsef

item-thumbnail

Proponiamo alcune faq volte a chiarire quali sono i modelli di domanda da presentare (A1-A2-A2bis e modello B) e le relative modalità di presentazione, ai fini dell’inserimento/aggiornamento nelle graduatorie di circolo e di istituto del personale docente ed educativo per il triennio scolastico 2017-2020, disposto dal DM n. 374 del 1° giugno 2017.

E’ l’articolo 5 del predetto DM ad impartire le disposizioni relative ai modelli di domanda da presentare a seconda della diversa situazione (abilitato, non abilitato, aspirante che conferma gli insegnamenti dell’aggiornamento precedente o ne aggiunge altri…), mentre l’articolo 7 disciplina le modalità di presentazione, compresa la scuola cui indirizzarli.

Premettiamo che le domande vanno presentate in modalità cartacea (modelli A1, A2, A2bis) entro il 24 giugno 2017 tranne il modello B da presentare online dal 1° luglio al 20 luglio.

D. Sono un docente abilitato/specializzato, quale modello devo utilizzare per inserirmi/aggiornare la graduatoria di istituto/elenchi del sostegno di II fascia?

R. Il modello di domanda da utilizzare è il modello A/1 “Modello di richiesta delle graduatorie di II fascia per gli AA.SS. 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020 (Riservato agli insegnamenti per cui l’aspirante è in possesso di abilitazione ma non è attualmente incluso nelle corrispondenti graduatorie ad esaurimento)”.

D. Sono inserito con riserva nella GaE nella provincia X e nelle graduatorie di Istituto di I fascia della stessa provincia X, quale modello devo utilizzare per inserirmi in II fascia o III fascia?

R. A chi è inserito con riserva, il DM n. 374/2017 (articolo 4/15) offre la possibilità  di presentare domanda di inserimento a pieno titolo in II o III fascia. A tal fine, il modello da utilizzare è il modello A/1 per la II o il modello A/2 o A/2 bis per la III fascia. In tal caso (DM 374/2017- articolo 5, comma 5 lettera d), inoltre, non è possibile sostituire le scuole, capofila inclusa, indicate nel precedente triennio per la I fascia (a meno che per l’insegnamento inserito nella II o III fascia non sia impartito in nessuna delle scuole già espresse, per cui si può sostituire uno o più scuole, o in caso di dimensionamento) e conseguentemente cambiare provincia.

D. Sono un docente in possesso del solo titolo di studio, quale modello di domanda devo utilizzare per inserirmi/aggiornare la graduatoria di istituto di III fascia?

R. Premettiamo che per la terza fascia sono possibili tre operazioni:

  1. nuovo inserimento;
  2. aggiornamento delle graduatorie del precedente triennio;
  3. aggiornamento delle graduatorie del precedente triennio e richiesta di inserimento in nuove graduatorie per nuovi insegnamenti.

Il docente che chiede per la prima volta l’inserimento nella graduatorie di istituto (quindi non presente nelle graduatorie del triennio 2014-2017), utilizza il modello A/2.

Il docente che chiede l’aggiornamento delle graduatorie del precedente triennio, utilizza il modello A/2.

Il docente che chiede, contestualmente, l’aggiornamento delle graduatorie del precedente triennio e l’ inserimento in nuove graduatorie per nuovi insegnamenti, utilizza il modello A/2bis.

D.  Ho presentato il modello A1 o A2 o A2bis, come indico adesso le istituzioni scolastiche, nelle cui graduatorie chiedo l’inserimento per eventuali incarichi di supplenza?

R. La scelta delle sedi avviene tramite il modello B.

D. Quali sono, complessivamente i modelli da utilizzare?

R. Per rispondere al quesito dobbiamo distinguere tra le diverse operazioni possibili:

– i docenti, che chiedono l’inserimento/aggiornamento nella graduatoria di II fascia, presentano il modello A1 e il modello B.

– i docenti, che chiedono  l’inserimento/aggiornamento nella graduatoria di III fascia, presentano il modello A2 o A2 bis ( vedi faq precedente) e il modello B.

D. Chiedo l’inserimento sia in II che III fascia, devo inviare due diversi modelli B?

R. No, il modello B da inviare è sempre uno.

D. Sono inserito nella I fascia e devo inserirmi/aggiornare la graduatoria di II e/o III fascia, posso cambiare le sedi scolastiche espresse per la I fascia?

R. No, l’articolo 5, comma 5 lettera d), del DM 374/2017 prevede che non è possibile sostituire le scuole, capofila inclusa, indicate nel precedente triennio anche per la I fascia (a meno che per l’insegnamento inserito nella II o III fascia non sia impartito in nessuna delle scuole già espresse, per cui si può sostituire uno o più scuole, o in caso di dimensionamento). Si devono, pertanto, confermare per la II/III fascia, tramite il modello B, le sedi già espresse per la prima (quindi non si può cambiare provincia).

D. A chi vanno presentati i modelli suddetti (A1, A2,, A2bis, modello B)?

R. I suddetti modelli vanno presentati, per un’unica provincia, inviandoli ad un’unica istituzione scolastica (la scuola capofila), che gestirà la/le domanda/e.

D. Sono un docente inserito in I fascia e chiedo anche l’inserimento aggiornamento in II/III fascia, a chi indirizzo i modelli A1 o A2/A2 bis e il modello?

R. Alla scuola capofila della graduatoria della I fascia del precedente triennio (vedi faq precedenti).

D. A chi devo indirizzare e come devo presentare il modello B (scelta delle scuole)?

R. Il modello B va indirizzato alla scuola capofila e inviato alla stessa tramite il portale Istanze OnLine nella sezione dedicata, “Istanze on line – presentazione delle Istanze via web – Inserimento modo B”, che sarà disponibile in seguito.

D. La prima scuola indicata nel modello B, quindi la scuola cui indirizzarlo, deve essere la stessa a cui è stato indirizzato il modello A1, A2 o A2bis?

R. Si, deve essere la prima indicata in uno dei suddetti modelli, ossia la scuola capofila.

D. Come devo spedire i modelli A1, A2 o A2/A2bis?

R. Il modello o i modelli di domanda devono essere spediti, con unico plico, tramite raccomandata r/r oppure consegnati a mano alla scuola capofila. Possono essere anche inviati in formato digitale, mediante PEC, all’indirizzo di posta elettronica certificata dell’istituzione scolastica prescelta.

D. Qual è il termine ultimo di presentazione della domanda di inserimento/aggiornamento nelle graduatorie di istituto di II e III fascia per il triennio 2017-2020, ossia dei modelli cartacei A1, A2, A2bis?

R. Il termine ultimo per presentare la domanda di inserimento/aggiornamento (modelli A1, A2, A2bis) è il 24 giugno 2017.

D. Quando deve essere presentare il modello B?

R. Il modello B deve essere presentato nel periodo compreso tra il 1° e il 20 luglio 2017.

Modello A/1

Modello A/2

Modello A/2bis

Vai allo speciale

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare