Aggiornamento Gps, Sasso: “Non escluderemo nessuno. Inseriremo con riserva anche chi sta sostenendo percorsi abilitanti per il sostegno” [VIDEO INTERVISTA]

WhatsApp
Telegram

“Mi verrebbe da chiedere scusa agli oltre 600 mila insegnanti precari che hanno atteso in maniera trepidante l’aggiornamento delle Gps. In un Governo di unità nazionale purtroppo su cose importanti si trova subito la quadra. Come partito ci siamo fatti carico di questa responsabilità”.

Lo ha detto il sottosegretario all’Istruzione Rossano Sasso nel corso della video intervista rilasciata ad Orizzonte Scuola.

Voglio tranquillizzare i candidati delle Gps, anche chi sostiene i percorsi abilitanti, ad esempio quelli sul sostegno, li inseriremo con riserva. Non vogliamo escludere nessuno“.

Oltre ad aggiornare il punteggio e cambiare provincia, ci sarà la possibilità di inserirsi per la prima volta“, conclude il sottosegretario Rossano Sasso.

INTERVISTA VIDEO

a cura di Patrizia Montesanti e Andrea Carlino

 

Obbligo vaccinale, Sasso: “No ai docenti demansionati, non c’è logica giuridica e sanitaria. Riammetterli in classe tramite tampone. Cambieremo il Decreto Riaperture” [VIDEO INTERVISTA]

Concorso scuola, Sasso: “Non abbiamo bisogno di risponditori automatici di nozioni” [VIDEO INTERVISTA]

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur