Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Aggiornamento GPS 2024/26: con classi concorso accorpate più chance di supplenza da prima fascia (anche per docenti di ruolo)

WhatsApp
Telegram
#insegnanti #dad

In attesa della pubblicazione dell’OM che disciplinerà l’aggiornamento delle GPS 2024/26, rispondiamo ad alcuni dei tanti quesiti posti in redazione su: classi di concorso accorpate, possibile inclusione dopo assunzione, inserimento dei titoli di riserva nonché per la priorità nella scelta della sede.

Quesito

Sono una docente di ruolo da settembre 2023 classe di concorso A048 (scienze motorie e sportive scuole superiori secondo grado), ho svolto l’anno di prova con esito positivo nell’ a.s. 2022-23 da Concorso Straordinario Bis comma 9. A quanto stabilito dovrei avere conseguito anche l’abilitazione. Se non erro dovrei essere cancellata dalle GPS per la mia classe di concorso ma come mi devo comportare per l’aggiornamento in A049 dato l’accoramento attuato dal MIM?

La lettrice fa riferimento all’accorpamento delle classi di concorso di cui al DM 255 del 22 dicembre 2023, ai sensi del quale alcune classi di concorso del primo e del secondo grado sono state accorpate tra cui le classi di concorso di interesse, ossia la A-48 e la A-49 confluite nella nuova classe di concorso A048 Scienze motorie e sportive nell’istruzione secondaria di I e II grado.

Nel stesso DM 255/23 si dispone che resta ferma la distinzione dei ruoli della scuola secondaria di I grado e della scuola secondaria di II grado.

Pertanto, nelle procedure concorsuali relative alle classi di concorso in esame si procede alla formulazione di graduatorie distinte per i due ruoli di appartenenza.

Analogamente, si procede alla compilazione di distinte graduatorie per l’attribuzione delle supplenze.

Conseguentemente, la nostra lettrice, non appena si potrà presentare istanza, potrà inserirsi in prima fascia per la A-49, classe di concorso in cui è abilitata in virtù del citato accorpamento, come chiarito dal MIM.

La collega sarà invece cancellata dalla classe di concorso di titolarità, come da lei stessa affermato. La cancellazione (per normativa) da una delle classi di concorso non esclude la possibilità di iscrizione nell’altra, fino a quando si formeranno graduatorie distinte.

Quali sono le classi di concorso coinvolte

  • A-01 e A-17: fusione di Arte e Disegno con Storia dell’arte diventa A-01 Disegno e storia dell’arte nell’istruzione secondaria di I e II grado
  • A-12 e A-22: unione delle Discipline letterarie con Italiano, Storia e Geografia diventa A-12 Discipline letterarie nell’istruzione secondaria di I e II grado
  • A-24 e A-25: integrazione delle Lingue e culture straniere con l’Inglese o seconda lingua comunitaria diventa A-22 Lingue e culture straniere nell’istruzione secondaria di I e II grado
  • A-29 e A-30: aggregazione di Musica nei diversi gradi di istruzione secondaria diventa A-30 Musica nell’istruzione secondaria di I e II grado 
  • A-48 e A-49: combinazione delle Scienze motorie e sportive diventa A048 Scienze motorie e sportive nell’istruzione secondaria di I e II grado
  • A070 e A072 diventa A-70 Italiano negli istituti di istruzione secondaria di I e II grado con lingua di insegnamento slovena o bilingui del Friuli Venezia Giulia
  • A-7 e A-3 diventa A-71 Discipline letterarie negli istituti di istruzione secondaria di I e II grado con lingua di insegnamento slovena o bilingui del Friuli Venezia Giulia

Cosa comporta per le GPS

Il vantaggio maggiore è quello di “recuperare” una abilitazione per decreto, senza percorso abilitante apposito o concorso. Anzi, potrebbe verificarsi il caso che un aspirante non abbia superato il concorso per quella classe di concorso e adesso invece vanti l’abilitazione in quella classe di concorso grazie a quella conseguita nella classe di concorso accorpata.

Pertanto i docenti in possesso di una delle abilitazioni dell’accorpamento possono considerarsi abilitati per entrambe. Come nel caso del collega che, per l’assunzione perde la posizione in GPS, ma può iscriversi per la classe di concorso accorpata.

Indubbio il vantaggio per l’attribuzione delle supplenze, vista la presenza in prima fascia.  La concreta realizzazione dipende poi dalla provincia scelta e dalla richiesta delle max 15 preferenze (scelta che si effettuerà in estate).

Aggiornamento GPS

Come scritto in diversi nostri articoli, si attende ormai la pubblicazione dell’OM che disciplinerà l’aggiornamento delle GPS provinciali e di quelle di istituto per il biennio 2024/26.

Ricordiamo come e perché si presenterà l’istanza, nonché i requisiti di accesso.

Domanda

Gli aspiranti potranno presentare domanda, a pena di esclusione, per una sola provincia, esclusivamente in modalità telematica, a partire dalle ore 12.00 del giorno di pubblicazione dell’OM sul Portale Unico del reclutamento e sino alle ore 23.59 del diciannovesimo giorno successivo a quello di apertura delle istanze.

Ai fini della compilazione, è necessario essere in possesso delle credenziali SPID o CIE, nonché essere abilitati al servizio “Istanze on line”. La domanda si può presentare per: inserimento (riguarda chi non è incluso nelle GPS 2022/24); aggiornamento (riguarda gli aspiranti inclusi nelle  GPS 2022/24); trasferimento, ossia cambio provincia (riguarda gli aspiranti già inclusi nelle GPS 2022/24); aggiornamento/trasferimento (riguarda gli aspiranti già inclusi nelle GPS 2022/24).

Coloro i quali sono già inclusi nelle GPS e non presentano domanda, permarranno nelle GPS con il medesimo punteggio con cui figuravano nel biennio 2022/24, sulla base dei titoli all’epoca presentati e delle eventuali rettifiche dovute alle verifiche effettuate dalle scuole competenti. Dobbiamo però sottolineare che le situazioni soggette a scadenza, in particolare le preferenze, devono essere riconfermate, anche nel caso di sola permanenza. Pertanto, anche chi non ha titoli e servizi da aggiornare dovrebbe presentare domanda per confermare/dichiarare eventuali preferenze possedute. Viceversa, le stesse non saranno più riconosciute.

Requisiti d’accesso

GPS posto comune infanzia e primaria 

  1. prima fasciaabilitazione conseguita con laurea in Scienze della formazione primaria o diploma magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/02
  2. seconda fascia: laureandi in Scienze della formazione primaria, iscritti almeno al terzo anno e con 150 CFU già conseguiti

GPS posto comune secondaria primo e secondo grado

  1. prima fasciaabilitazione
  2. seconda fascia: precedente inserimento in GPS oppure titolo di studio che consente l’accesso alla classe di concorso in base alla vigente normativa.

GPS ITP

  • prima fasciaabilitazione
  • seconda fascia: diploma di istituto tecnico o professionale

GPS sostegno infanzia, primaria e secondaria

  1. prima fasciaspecializzazione per il grado richiesto
  2. seconda fascia: tre anni di servizio, sullo specifico grado di scuola, svolti entro la data di presentazione della domanda

I requisiti di cui sopra vanno posseduti entro il termine di presentazione delle domande, eccetto che per la prima fascia ove è possibile iscriversi con riserva, in attesa del conseguimento del titolo di abilitazione/specializzazione, che deve avvenire entro il prossimo 30 giugno. La medesima possibilità non è invece prevista per la seconda fascia.

Le risposte ai quesiti

È possibile inviare un quesito all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale ma la trattazione di tematiche generali).

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri