Aggiornamento annuale delle GPS fino al 2026, l’emendamento che piace a tanti precari

WhatsApp
Telegram

Nell’ambito dell’esame del DL 71/2024 del 31 maggio 2024, che prevede misure per sport e scuola, il M5S ha presentato un emendamento che stabilirebbe l’aggiornamento annuale delle GPS per gli anni 2024, 2025 e 2026 permettendo ai docenti che conseguono l’abilitazione di potersi inserire nella posizione spettante per punteggio.

L’OM n. 88/2024 stabilisce infatti l’aggiornamento biennale delle GPS prima e seconda fascia e quelle chiuse il 24 giugno avranno validità per gli anni scolastici 2024/25 e 2025/26.

L’art. 10 dell’Ordinanza stabilisce inoltre che nell’anno intermedio di vigenza, chi consegue l’abilitazione dopo la chiusura dell’aggiornamento, può inserirsi nell’elenco aggiuntivo alla prima fascia e deve di conseguenza attendere il successivo aggiornamento per conquistare la posizione spettante per punteggio.

Una magra consolazione soprattutto in relazione a quanto accaduto con i percorsi abilitanti. Attesi da settembre 2023 infatti sono stati organizzati solo quelli dell’art. 13 comma 2 riservati a docenti già in possesso di abilitazione per altra classe di concorso/grado di istruzione o specializzazione sostegno e solo chi ha conseguito la relativa abilitazione si è potuto inserire in GPS e usufruire anche del punteggio previsto nelle relative tabelle per il sostegno.

Una situazione che ha “indignato” i docenti precari, in particolare coloro che hanno accesso al percorso abilitante per docenti con tre anni di servizio di cui uno specifico negli ultimi cinque anni o che hanno partecipato al concorso straordinario bis ma non sono rientrati in graduatoria, dal momento che hanno atteso inutilmente per mesi l’avvio del percorso tranne poi assistere ad un aggiornamento delle GPS che non li ha presi in considerazione per la prima fascia.

I percorsi abilitanti di cui al DM n. 621 del 22 aprile 2024, avviati dal mese di luglio, potranno concludersi – in base alla nota del 14 maggio 2024 – a novembre/dicembre 2024. Ma, per le GPS, nessun vantaggio all’orizzonte. Per il 2024/25 si rimane in seconda fascia e nel 2025/26 ci si inserisce solo nell’elenco aggiuntivo alla prima.

Per rispondere a tali esigenze, anche perché partiranno anche i percorsi abilitanti collegati ai concorsi PNRR, il M5S propone l’aggiornamento annuale delle GPS.

In questi giorni si conoscerà l’esito dell’emendamento.

L’emendamento è appoggiato dal sindacato Anief 

L’EMENDAMENTO

Art. 10-bis.

(Misure urgenti in materia di aggiornamento annuale GPS)

1. Al fine di considerare il punteggio ottenuto dai nuovi concorsi indetti secondo le nuove procedure di reclutamento previste per la realizzazione degli obiettivi della Missione 4, Componente 1, Riforma 1.2, del Piano nazionale di ripresa e resilienza, in via straordinaria e fino al termine delle procedure concorsuali indette con il nuovo sistema di reclutamento per gli anni 2024, 2025 e 2026, le graduatorie provinciali per le supplenze, istituite ai sensi dell’articolo 4, commi 6-bis e 6-ter, della legge 3 maggio 1999, n. 124, sono aggiornate con cadenza annuale.

10.07. Caso, Amato, Orrico

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri