Assegno di 300 euro al mese per i figli fino a 18 anni. Disegno di legge

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Le varie agevolazioni assegnate dallo Stato alle famiglie richiedenti e in possesso dei requisiti potrebbero essere sostituite da un nuovo assegno unico da 200, 300 euro al mese. 

E’ quanto prevede il disegno di legge del ministro per le politiche per la Famiglia e la Disabilità, Lorenzo Fontana, che sta per essere depositato in Parlamento.

Come riportato da vari organi di stampa, il tentativo è quello di riunire sotto un’unica formula gli assegni di sostegno, per gestire al meglio i 23 miliardi di euro destinati ai vari incentivi.

La misura sarebbe destinata a tutte le famiglie con figli (dal settimo mese di gravidanza, fino a 18 anni) e Isee fino a 50 mila euro.

Fra gli incentivi per le famiglie, ci sono il bonus bebè, il premio nascita, bonus nido e detrazioni irpef per figli a carico o famiglie numerose.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione