AGeSCFORM, formazione genitori su educazione alla comunicazione

di redazione
ipsef

Comunicato  AGeSC – I genitori al centro della formazione, con i dubbi, le ansie, le difficoltà, a volte il senso di inadeguatezza, ma anche la gioia di essere i primi educatori in un processo di crescita che vede la famiglia in prima linea, seguita dalla scuola.

E’ la sfida educativa che caratterizza i nostri tempi, in cui l’educazione affronta quotidianamente mille complessità e la velocità  della comunicazione, spesso più digitale che vissuta attraverso l’impegno della testimonianza e la capacità di mettersi in gioco. Varie

“L’avventura degli educatori è la nostra mission – sostiene Roberto Gontero presidente Agesc – e per dare un servizio necessario e innovativo abbiamo messo in cantiere AGeSCFORM, una piattaforma di formazione a distanza sull’educazione alla comunicazione per tutti i genitori, di scuola pubblica paritaria e statale”.

Finanziata dal MIUR grazie ad un bando, la formazione on line allargherà i propri orizzonti anche a docenti e studenti, e consentirà la fruizione di quattro concept: sessualità, rete, sballo e carisma educativo. Sei i contest di ogni unità didattica: l’ascolto, la parola e lo sguardo, dove vengono offerti strumenti che vanno dalle video interviste ai libri al cinema; l’analisi, il lavoro e la question time dove  le application form offrono spazi di riflessione, condivisione ed esercitazione.

Basta entrare nel sito www.agesc.it e registrarsi alla piattaforma per  entrare nel mondo AGeSCFORM.  “Il corso è organizzato in collaborazione con l’Istituto di Psicologia Subliminale  – conclude Gontero – ed ha un media partner, Avvenire, grazie al quale verranno attivati stakeholder e progetti di comunicazione per diffondere la piattaforma e moltiplicarne la fruizione”.

Roma, 15 novembre 2016

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione