Affermazioni di Berlusconi contro la scuola pubblica. Singolare iniziativa della FLCGIL

di redazione
ipsef

A seguito delle affermazioni del Primo Ministro italiano, Silvio Berlusconi, durante il Congesso dei Cristiano riformisti, secondo le quali "nella scuola pubblica gli insegnanti inculcano principi diversi da quelli delle famiglie", la FLCGIL ha organizzato una singolare protesta.

A seguito delle affermazioni del Primo Ministro italiano, Silvio Berlusconi, durante il Congesso dei Cristiano riformisti, secondo le quali "nella scuola pubblica gli insegnanti inculcano principi diversi da quelli delle famiglie", la FLCGIL ha organizzato una singolare protesta.

L’iniziativa prende il nome di "Rispondiamo a Berlusconi sulla scuola pubblica" ed invita genitori e studenti ad inviare il proprio commento all’indirizzo email [email protected]

I messaggi verranno successivamente inviati sia al Ministro dell’istruzione che al Presidente del Consiglio.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione