AFAM, sindacati chiedono incontro urgente al Miur su precari e statizzazione

di redazione
ipsef

item-thumbnail

I sindacati Cgil, Uil, Cisl e Gilda hanno chiesto un incontro urgente al Miur sul settore AFAM, al fine di discutere sulle norme introdotte dalla legge n. 205/2017 (legge di Bilancio) e attinenti a: statizzazione delle istituzioni Afam non statali, stabilizzazione dei precari, docenti di II fascia.

La richiesta

FLC CGIL – CISL Federazione Università – Federazione UIL SCUOLA RUA – Federazione GILDA-UNAMS

Roma, 9 maggio 2018
Prot. n. 133/2018 flcgil FS/GC-stm

Alla Dott.ssa Sabrina Bono
Capo di Gabinetto

Al Prof. Marco Mancini
Capo Dipartimento per la formazione superiore e per la ricerca MIUR

Oggetto: Incontro Urgente AFAM.

Viste le ormai improcrastinabili emergenze e l’imminente avvio del prossimo anno accademico, considerate le novità introdotte dalla legge 205/2017, con la presente chiediamo un incontro urgente con la S.V. sulle seguenti tematiche:

  • Applicazione L. 205/2017
  • Attivazione procedure nomine personale Docente a tempo determinato;
  • Costituzione Graduatoria Nazionale L. 205/2017;
  • Assegnazione e ripartizione fondi agli ISSM ex pareggiati
  • Docenti di II fascia
  • Nomine in ruolo: personale tecnico amministrativo, personale Docente Graduatorie GNE, Get, L. 143, L. 128
  • Finanziamenti: erogazione fondo di funzionamento e ripartizione fondo contrattuale.
  • Mobilità: personale Docente e tecnico amministrativo.

Certi di un Vostro sollecito riscontro porgiamo i nostri migliori saluti.

Le Segreterie Nazionali

Francesco Sinopoli – Francesco De Simone Sorrentino – Sonia Ostrica – Dora Liguori

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione