Dispersione scolastica, Valditara: “Non possiamo accettare due Italie. Presto Agenda Sud”

WhatsApp
Telegram

“Nei prossimi giorni lancerò l’Agenda Sud per avviare in via sperimentale, in 150 scuole, progetti che diano risposte al fenomeno della dispersione scolastica”.

Lo ha detto il ministro dell’Istruzione e del merito, Giuseppe Valditara, nel corso dell’evento La scuola, un cantiere sempre aperto sul futuro in corso a Bari.

Non possiamo accettare che ci siano due Italie – ha aggiunto – abbiamo il dovere di impegnarci con iniziative concrete perché tutta la scuola italiana possa garantire le stesse opportunità senza distinzioni“.

WhatsApp
Telegram

Storia di Giacomo Matteotti che sfidò il fascismo: una grande lezione di educazione civica per tutti. Webinar gratuito