Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Adeguamento pensione con rinnovo contratto: automatica o serve domanda?

WhatsApp
Telegram

Il ricalcolo della pensione dopo l’aumento del contratto è a domanda o avviene d’ufficio?

Con il rinnovo contratto del comparto scuola che coinvolgerà anche chi è andato il pensione nel triennio 2019/2021, i dubbi e le perplessità che sorgono sono molti. Rispondiamo alla domanda di un nostro lettore che ci scrive:

Sono andata in pensione a settembre del 2020 con quota 100, 41 anni di servizio come assistente amministrativa e 64 anni di eta. Mi chiedo: con il nuovo contratto di lavoro mi verrà adeguata la pensione? E, se è si, avviene automaticamente o devo fare domanda? La scuola dovrà fare qualcosa?
Vi ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti.

Adeguamento pensione dopo rinnovo contratto

La pensione le verrà adeguata e non servirà presentare alcuna domanda per il ricalcolo poichè il tutto avverrà in automatico. Anche se ci vorrà del tempo, probabilmente anche diversi anni. Si tratta, infatti, di un iter burocratico abbastanza complesso che coinvolge l’amministrazione e l’INPS.

Per chi si è pensionato dopo il 1 gennaio 2019, infatti, gli effetti del rinnovo non si avranno solo con gli aumenti spettanti per i mesi lavorati ma anche sulla pensione che risentirà, in positivo, di questo adeguamento dello stipendio.

A provvedere a tutto sarà l’Amministrazione che provvederà ad adeguare dalla data di rinnovo del contratto, l’inquadramento economico del singolo dipendente che ha cessato il servizio.  Dovrà poi comunicare all’INPS i nuovi dati e l’istituto dovrà provvedere a ricalcolare la pensione sui nuovi dati ricevuti. A questo punto la pensione sarà ricalcolata e liquidata nuovamente d’ufficio, con i relativi arretrati spettanti dal momento della decorrenza.

 

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur